© 2017 By Elisa Mariani

  • Facebook Basic Black
  • Black Instagram Icon
  • Black YouTube Icon
  • Black Vimeo Icon
  • Twitter Basic Black
Search
  • Fede

Ocean Lovers Festival - Federico Infantino Ambassador Italy (ITA-ENG)

Updated: Jun 8, 2018



"Gli atleti marittimi hanno un legame speciale con il mondo naturale poiché usano l'oceano come loro enorme campo da gioco. Sono spesso i primi a vedere l'impatto dannoso dell'uomo sui nostri oceani e stanno diventando sempre di più una forza trainante per incoraggiare l'azione e l'innovazione ad affrontare questi difficili problemi ambientali. Fede è un campione. La sua energia e passione per il suo sport e l'amore per il nostro pianeta blu lo rendono un perfetto ambasciatore per la missione Ocean Lovers. Siamo così felici di averlo a bordo e di unirsi alla nostra famiglia Ocean Lovers"

Anita Kolni Founder / Director



In tutto il mondo le persone riconoscono che l'oceano è la nuova frontiera delle sfide ambientali del mondo.

In tutto il pianeta le persone si stanno mobilitando per proteggere e ripristinare i nostri oceani e la vita all’interno di questi per una buona salute, tutto questo e’ supportato dai cittadini alle stelledello spettacolo, scienziati e atleti.

L'Australia ospita la fauna marina più ricca e diversificata del pianeta. 

Mi sono trasferito in Australia quasi 5 anni fa e me ne sono innamorato !

Gli australiani amano il loro oceano, per lo sport, per la sua bellezza, per il ruolo che svolge nella loro casa e per l'identità culturale di una nazione che ama la spiaggia e l'oceano.

Ho avuto la fortuna di essere presentato ad Anita Kolni dal mio caro amico ed ex allenatore di windsurf Paolo Ghione, che ora è il direttore della vela al Monaco Yacht Club.

La famiglia di Anita è innamorata dell'oceano da generazioni, suo padre Jorgen Kolni e lo zio Peter Kolni hanno vinto molti prestigiosi eventi di vela internazionale e hanno partecipato con onore a diversi Giochi olimpici nel Flying Dutchman e nel Tornado Class. Jorgen è stato anche uno dei pionieri del windsurf qui in Australia. Anita ha sviluppato una forte passione per l'oceano in tenera età ed insieme a suo padre, hanno sviluppato il concept per The Ocean Lovers Festival.



L'Ocean Lovers Festival è un'autentica risposta australiana alla situazione planetaria degli oceani, incentrata sull'amore dell'Australia per gli sport acquatici e le attività ricreative, in un festival divertente per influenzare il cambiamento e l'azione sul più grande problema emergente nella coscienza umana globale.

Sono entusiasta di essere stato invitato ad essere uno degli Ambasciatori per questa missione poiché sono stato un vero appassionato dell'oceano fin dal primo momento in cui ho messo piede su un windsurf all'età di otto anni.

Concepito come un evento sportivo e culturale della comunità annuale per focalizzare l'attenzione e l'azione sul nutrimento e la protezione degli oceani del mondo - il festival inaugurale si svolgerà dall'11 al 14 aprile 2019 a Bondi Beach – una dei migliori iconici  playgraound vista mare del mondo, dove una combinazione di divertenti e competitivi sport acquatici, oltre a attività culturali, culmineranno in quattro giorni con una celebrazione di leggende del salvataggio in mare e un impegno della comunità per "amare di più i nostri oceani".



A terra musica dal vivo, arte, fotografia e presentazioni di film, workshop, dimostrazioni pratiche e sessioni informative ispireranno e coinvolgeranno il pubblico del festival. La conservazione e la sostenibilità saranno i temi trainanti: la presentazione di alleanze globali e le migliori pratiche locali.

Sulla sabbia e sul mare, gli eventi sportivi, gli eventi agonistici e le divertenti sfide partecipative troveranno un incontro adatto a tutti coloro che vogliono dimostrare il loro amore per l'oceano. Dal windsurf  e kitesurf al surf e surf lifesaving, vela e paddling e una sessione di yoga all'alba sulla spiaggia o la creazione di un totem su larga scala da materiali naturali per simboleggiare il loro amore dell'oceano - ci saranno livelli per unire spettacolo al divertimento per tutti.

La comunità aborigena locale rivelerà una speciale comprensione della particolare linea costiera e della conservazione dell'Australia attraverso la prospettiva in prima persona, mettendo in mostra le loro pratiche di conservazione accanto all'arte rupestre indigena che popola i promontori costieri di Bondi dai tempi antichi fino ai nostri giorni. Passeggiate e discorsi saranno condotti dall'anziano aborigeno Tim Ella per accedere alla più antica cultura del mondo e al suo rapporto con l'oceano. La comunità aborigena locale celebra e adora le balene che migrano con i loro piccoli lungo questa costa, come dimostrano  numerose incisioni rupestri delle balene della zona. Il Festival celebrerà questo patrimonio e l'amore di questi maestosi giganti dell'oceano con un'interpretazione moderna della cerimonia di benvenuto alle balene indigene come nostro spettacolo d'apertura. Questa performance cerimoniale per proteggere le balene migratori sarà curata da Rhoda Roberts, responsabile della programmazione indigena per la Sydney Opera House.



Siamo impegnati con molte delle principali istituzioni australiane nei gruppi ambientalisti e abbiamo alcune figure di fama mondiale che uniscono le forze per l'Ocean Lovers Festival, a cominciare dal leggendario produttore e regista australiano George Miller di Mad Max e Happy Feet. Abbiamo anche la collaborazione della Fondazione Principe Alberto II di Monaco e l'Istituto Oceanografico che condivideranno con noi alcuni meravigliosi film della loro collezione di livello mondiale.

I leader ed i luminari della conservazione degli oceani saranno presenti durante tutto il festival in conferenze ed eventi e il pomeriggio finale sarà testimone della cerimonia inaugurale dell'Ocean Lovers Awards in cui saranno selezionate le persone che hanno focalizzato il loro scopo di vita sulla creazione di consapevolezza, innovazione e ricerca di soluzioni per il nostro ambiente per ricevere un premio Ocean Lovers.

James Cameron ha recentemente citato la credenza dei nativi americani secondo cui ogni azione dovrebbe considerare le conseguenze per le prossime sette generazioni, quando ha detto; "Chiaramente la maggioranza in questo paese non è nemmeno in grado di pensare ad una generazione in futuro". Come descrive Cameron, il suo amato oceano viene usato come "gabinetto per la razza umana".

"L'oceano è il nostro sistema di supporto vitale. Con ogni goccia d'acqua che bevi, ogni respiro che fai, sei connesso al mare ", dice la biologa marina ed esploratrice Dr Sylvia A Earle che ha chiesto protezione per l'oceano perché" le nostre vite dipendono da questo ".

L'Ocean Lovers Festival è diverso da qualsiasi altro evento a cui parteciperai nel ambito di sostenibilità e conservazione dell'oceano. Questo emozionante evento di 4 giorni basato sulle soluzioni fornirà una piattaforma di azione ambientale per individui e organizzazioni che stanno già facendo un lavoro straordinario in questo ambito, per condividere ciò che fai e la loro conoscenza con gli oltre 50.000 spettatori sulla spettacolare spiaggia australiana di Bondi Beach.

 Il Festival influenzerà i consumatori di domani e i responsabili delle decisioni in entrambi i settori pubblico e privato per imparare gli uni dagli altri e impegnarsi in un dialogo significativo e orientato alle soluzioni.



Collaboreremo inoltre con organizzazioni per educare le persone su Conservazione marina, iniziative senza plastica, scegliendo prodotti a emissioni zero e rispettose dell'ambiente, progetti alimentari locali sostenibili e altre questioni ambientali.

Il Festival avrà sia eventi ed intrattenimento gratuiti che a pagamento e ci sarà anche una sfida di raccolta fondi composta da una corsa sulla sabbia morbida e nuotata, che sarà presa dai partecipanti registrati. La maggior parte delle tariffe di merchandising e di ingresso sarà diretta per le donazioni alle principali organizzazioni che gestiscono la gestione delle pratiche di recupero degli oceani.

Gli australiani sono un gruppo molto amichevole e amano accogliere i visitatori nel loro paese. Daremo il benvenuto a braccia aperte a tutte le organizzazioni globali che desiderano unirsi a noi, quindi speriamo che consideriate un viaggio 'down under' per aiutarci a salvare gli oceani.

Seguici su facebook e instagram e dai un'occhiata al nostro sito web e diventa un amante dell'oceano in modo da poter seguire il nostro programma nel corso del prossimo anno.


https://www.oceanloversfestival.com


English


Maritime athletes have a special connection to the natural world as they use the ocean’s as their enormous playground. They are often the first to see human’s harmful impact on our oceans and are increasingly becoming a driving force to encourage action and innovation to deal with these challenging environmental issues. Fede is a champion. His energy and passion for his sport and love for our Blue Planet makes him a perfect Ambassador for the Ocean Loverd Mission. We are so excited to have him onboard and join our Ocean Lovers Family. 

Following the Festival, Ocean Lovers has many other sporting events with a PURPOSE in the pipeline and windsurfing is one of our premier classes. 

"The biggest threat to our planet is thinking that someone else is going to save it” - If you are not doing something, you are part of the problem, not the solution!

Anita Kolni Founder / Director


Around the globe people are recognising the ocean is the new frontier in the world’s environmental challenges.

All over the planet people are rallying to protect and restore our oceans and the life it supports to good health motivated by citizens to film stars, scientists to athletes.

Australia is home to the richest and most diverse marine wildlife on the planet. I moved to Australia 5 years ago as I fell in love with it….

Australians love their ocean, for sport, for its beauty, for the role it plays in their island home and cultural identity as a beach and ocean loving nation.

I was fortunate to get introduced to Anita Kolni though my close friend and former windsurfing coach Paolo Ghione who is now the Director of Sailing at the Monaco Yacht Club.

Anita’s family have been ocean lovers for generations, her father Jorgen Kolni and uncle Peter Kolni won many prestigious International sailing events and competed with honour in several Olympic Games in the Flying Dutchman and Tornado Class.. Jorgen was also one of the pioneers in windsurfing here in Australia. Anita developed a strong passion for the ocean at an early age and together with her father, they developed the concept for The Ocean Lovers Festival.



The Ocean Lovers Festival is a genuine Australian response to the global plight of the oceans – focused on Australia’s love of water sport and recreation, bundled in a fun festival to influence change and action on the greatest emerging issue in global human consciousness.

I am thrilled to have been invited to be an Ambassador for this mission as I have been a true ocean lover at heart from the first time I stepped onto a windsurfer at the age of eight.

Conceived as an annual community sporting and cultural event to focus attention and action on nurturing and protecting the world’s oceans - the inaugural festival will take place from the 11 – 14 April 2019 at Bondi Beach – one of the world’s iconic waterfront playgrounds, where a combination of fun and competitive water sports alongside cool cultural activities and engaged activism will culminate over four days with a celebration of legends of ocean rescue and a community commitment to “love our oceans more”.

On shore live music, art, photography and film presentations, workshops, practical demonstrations and information sessions will inspire and engage festival audiences. Conservation and sustainability will be the driving themes – showcasing global alliances as well as local best practice.

On the sand and on the sea exhibition sports, competitive events and fun participatory challenges will find a fit for everyone who wants to demonstrate

their love for the ocean. From wind and kite surfing to surfing and surf lifesaving, sailing and paddling and a great sunrise yoga session on the beach or creating a large scale totem artwork from natural materials to symbolise their Love of the Ocean – there will be levels to join and spectacle to enjoy for all.



The local Aboriginal community will reveal a special understanding of Australia’s particular coastline and conservation through first people’s perspective, showcasing their conservation practices alongside indigenous rock art that populates the Bondi coastal headlands from ancient times to this day. Walks and talks will be led by Aboriginal Elder Tim Ella to access this world’s oldest culture and its relationship with the ocean. The local Aboriginal community celebrates and worships the whales that migrate with their calves along this coast, demonstrated in numerous rock art carvings of the whales in the area. The Festival will celebrate this heritage and love of these majestic Ocean giants with a modern interpretation of the Indigenous Whale Welcome ceremony as our opening spectacle. This ceremonial performance to protect the migrating whales and calves will be curated by Rhoda Roberts, Head of Indigenous Programming for the Sydney Opera House.

We are engaged with several of Australia’s leading institutions in environmental conservation groups and we have some world renowned figures joining forces for the Ocean Lovers Festival, starting with Australia’s own legendary film producer and director George Miller of Mad Max and Happy Feet. We also have the collaboration of The Prince Albert II of Monaco Foundation and the Oceanographic Institute who will be sharing some wonderful films from their world class collection with us.

Leaders and luminaries of ocean conservation will feature throughout the festival at talks and events and the final afternoon will witness the inaugural Ocean Lovers Awards Ceremony where select individuals who have focused their life purpose on creating awareness, innovating and finding solutions for our environment will be nominated to receive an Ocean Lovers Award.

James Cameron recently cited the Native American belief that every action should consider the consequences for the next seven generations when he said; "Clearly the majority in this country aren't even capable of thinking one generation down the line." As Cameron describes - his beloved ocean is being used as the “toilet for the human race”.

“The Ocean is our life support system. With every drop of water you drink, every breath you take, you’re connected to the sea,” says marine biologist and explorer Dr Sylvia A Earle who has called for Ocean protection because “our lives depend on it”.

The Ocean Lovers Festival is unlike any other event you will attend in the ocean sustainability and conservation space. This exciting 4-day solutions-driven event will provide an environmental action platform for individuals and organisations already doing amazing work in this space, to share what they

do and their knowledge with the 50,000+ festivalgoers on Australia’s spectacular Bondi Beach. The Festival will influence tomorrow’s consumers as well as decision makers in both public and private sectors to learn from each other and engage in meaningful, solutions-focused dialogue.



We will also be partnering with organisations to educate people about Marine Conservation, plastic free initiatives, choosing carbon neutral and eco-friendly products, sustainable local food projects, and other environmental issues.

The Festival will have both free and ticketed events and entertainment and there will also be a fundraising challenge consisting of a soft sand run and swim, to be taken on by registered participants. A majority of merchandising and entry fees will be directed for donations to key organisations leading stewardship in ocean recovery practice.

Australian’s are a very friendly bunch of people and love welcoming visitors to their country. We will welcome with open arms any global organisations who wish to join us, so we hope you consider a trip ‘down under’ to help us save the oceans.

Follow us on facebook and instagram and check out our website and become an ocean lover so you can follow as our program develops over the next year.


https://www.oceanloversfestival.com


23 views
ita999